Utente 337XXX
Premessa:

Ho 32 anni, peso 95 Kg e sono alto 1.85;
Godo di sana e robusta costituzione, non sono affetto da nessuna malattia o disturbo, la mia cartella clinica segnala solo un'operazione di appendicite eseguita all'età di 5 anni e l'aver avuto da piccolo tutte le malattie esantematiche.
Sono completamente astemio, sono un ex fumatore (ho smesso da oltre 2 anni, dopo circa 14 in cui ho fumato una media di 10 sigarette al giorno).
Svolgo le mie mansioni lavorative seduto davanti al PC per otto ore al giorno, uso i boxer come biancheria intima.

Sono sposato da un anno e mezzo, mia moglie ha 28 anni, dall'ottobre del 2006 cerchiamo infruttuosamente di avere un bimbo, la mia signora si è sottoposta ad indagini ginecologiche che non hanno riscontrato nessuna anomalia o incompatibilità riproduttiva.
Detto ciò di nostra iniziativa abbiamo deciso di effettuare uno spermiogramma, premesso che so benissimo che l'esito di un solo spermiogramma non è particolarmente indicativo e che ripeterò lo stesso a distanza di 30 giorni dal primo con le medesime condizioni di test, premesso inoltre che in ogni caso mi rivolgerò ad un andrologo (non avendone uno di fiducia sapreste consigliarmi un buon specialista a Cosenza?) quello che chiedo è una prima valutazione di massima dei risultati che espongo qui di seguito, e più precisamente gradirei trovare una prima, e seppur sommaria, importante risposta ai seguenti quesiti:

1-I risultati ottenuti (con tutte le premesse e cautele del caso) ci consentirebbero di avere un concepimento naturale?

2-Il test di Swelling indica una percentuale pari a metà del dato normale, è un indice preoccupante?

3-il basso valore di motilità e vitalità sono incompatibili con i nostri propositi di portare avanti una gravidanza naturale?

Risultati del test:

28.04.07
Giorni di astinenza : 5

CARATTERI FISICI:

Quantità esibita : 5ml
Colore: bianco perlaceo
Aspetto: opalescente
Coaguli: assenti
Viscosità: leggermente aumentata
pH: 8.1

CARATT. MICROSCOPICI

Numero nemaspermi/ml: 50 milioni
Nemarspermi normalmente conformati: 50%

MOTILITA'

Nemaspermi Mobili: 30%
Nemaspermi privi di movim.: 70%
Movimenti postero-anteriori rapidi: 20%
Movimenti progressivi stentati: 30%
Movimenti ondulatori non progressivi: 50%

VITALITA'

Dopo 1 ora dall'emisisone: 30%
Dopo 2 ore dall'emissione: 20%
Dopo 4 ore dall'emissione: 10%

TEST DI SWELLING: 30%

Presenza di alcune cellule rotondo, diversi leucociti e aggregati di nemaspermi.

Salutando cordialmente, vi ringraziamo per la cortesia e l'attenzione che sicuramente dedicherete ai nostri quesiti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore l'esame da lei riportato è chiaramente influenzato dalla presenza di leucociti, e di cellule rotonde, segni questi di una alterazione da infezione seminale. Occorre pertanto, prima ancora di fare ogni obiettiva valutazione, eseguire una visita urologica/andrologica ed avviare un corretto iter terapeutico con antibioticoterapia attaa spegnre il focolaio settico. Fatto ciò si dovrà ripetere dopo almeno 45 gg un nuovo spermiocitogramma e sulla base di esso andranno fatte tutte le considerazioni del caso.
Cordiali saluti,
dott. Daniele Masala.
[#2] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
assolutamente d'accordo.
saluti