Utente 143XXX
Salve, circa un anno fa mi sono sottoposto ad un'intervento di ginecomastia. La ferita (nel punto del taglio) si è rimarginata anche se la pelle che si è formata è più consistente e visibile. Vorrei sapere se questo fenomeno può proseguire nel tempo oppure è ormai terminato e soprattutto se potete consigliarmi qualche crema o pomota da poter utilizzare per combattere il prurito che avverto talvolta in questa zona nonostante il lasso di tempo trascorso (più di un anno dall'intervento).
Per meglio far capire la situazione ho provveduto ad inserire un'immagine a questo indirizzo web perchè presumo che un'immagine possa essere più comprensibile di tante parole. Grazie
http://img519.imageshack.us/img519/5735/invio.jpg

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Ritengo sia possibile fare qualcosa, sia per il prurito che per l'inestetismo. Non possiamo pero' fare prescrizioni via internet, anche perche' non e' detto che siano sufficienti creme per applicazioni locali: il Chirurgo che potra' visitarla valutera' anche la possibilita' di effettuare magari delle infiltrazioni.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Mi devo rivolgere nuovamente al chirurgo oppure posso indirizzarmi ad un dermatologo? (non mi interessa tanto l'inestetismo quanto piuttosto il prurito e che la cicatrice non tenda col tempo a divenire ancora più visibile). Grazie
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Personalmente mi verrebbe da dirle di andare dal Chirurgo che l'ha operata, ma credo che comunque la cosa piu' giusta da fare sarebbe quella di farsi visitare dal Medico di Famiglia; il quale, proprio a seguito di cio' che potra' rilevare con i suoi occhi, la inviera' eventualmente dallo Specialista piu' indicato.
Cordiali saluti