Utente 749XXX
Buonasera gentili dottori,
con la presente vorrei chiedere un giudizio sui risultati dello spermiogramma di mio marito. Dato che sono due anni che proviamo invano ad avere un bimbo, vi chiedo se la ragione potrebbe dipendere dal seguente.
Grazie.

Età paziente: 34 anni
Giorni di astinenza: 4
Fluidificazione: completa
Viscosità: nella norma
Colore: avorio
Aspetto: opalescente
Volume: 3,0ml
pH: 8

Concentrazione: 105 mil/mL
Concentrazione totale: 315 mil
Elementi linea spermatogenica: 3 mil/mL
Globuli bianchi: 0,5 mil/mL
Globuli rossi: assenti
Cellule epiteliali: assenti
Corpuscoli prostatici: assenti

a. Rapida progressiva: 60minuti – 18% // 120minuti – 16%
b. Debole progressiva: 60minuti – 36% // 120minuti – 34%
c. Progressiva non rettilinea: 60minuti – 20% // 120minuti – 21%
In Situ: 60minuti – 6% // 120minuti – 6%
Immobili: 60minuti – 20% // 120minuti – 23%

Test di vitalità: 78%
Potenziale di membrana mitocondriale: 2,30
High: 69%
Low: 30%
Swelling test: 76%

Forme normali: 21%
Anomalie della testa: 62%
Anomalie del tratto intermedio: 10%
Anomalie della coda: 3%
Forme amorfe: 4%

DNA Fragmentation Index: DFI 14%
High DNA stainability: 2,1%
Zone di spermioagglitinazione: assenti
Mixed anti-globulin Reaction test: negative
Spermiocultura: negativa
Ricerca Ureplasmi/Micoplasmi: negativa
Ricerca Trichomonas:negativa

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice,

il suo quadro seminale sembra, ad una prima e superficiale lettura, nella norma.

Si ricordi però che una "mancata gravidanza" non dipende solo da un esame del liquido seminale, comunque, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggersi anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.