Utente 148XXX
salve ho problemi per quanto riguarda l'eiaculazione...la mia non è precoce ma precocissima...si presenta poci secondi dp la penetrazione...sono molto preoccupato per quanto riguarda la mia vita privata, perchè sta diventando un problema troppo serio anche per la mia ragazza...questo problema però non sussiste con il sesso orale...circa sette mesi fà ho avuto un'infiammazione alla prostata e il mio andrologo mi ha consigliato delle pasticche alle erbe...sto pensando che forse si sta ripresentando la medesima cosa, ma vorrei consiglio da un esperto...anche perchè ho 21 anni e la cosa non vorrei portarla avanti per molto tempo...ringazio chiunque mi presti la sua attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

prima di impostare e dare delle indicazioni terapeutiche bisogna arrivare a fare una precisa diagnosi sulla causa del suo problema sessuale.

In questo senso riconsulti il suo andrologo e poi, se desidera avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=27950.

Un cordiale saluto.