Utente 148XXX
Salve, sono un ragazzo di 29 anni, ho una fimosi parizale (non so come spiegare bene), nel senso che in posizione "normale" riesco a scoprire totalmente il glande, mentre in erezione nond el tutto, ma solo una parte , all'incirca la metà.
Non ho mai avuto problemi nei rapporti sessuali, volevo però sapere come mai da qualche anno ormai ho notato nella parte destra una macchia di colore violastro-blu sia in erezione che non.
Soprattutto quando è in erezione la macchia sembra più rossastra e all'interno mi sembra di vedere proprio i capillari. Da notare che proprio la parte destra sembra un pò più grande.
A volte, ma solo raramente ho dei fastidi, non proprio dei veri e propri dolori.
Cosa potrebbe essere?
Balanite, cancro del pene??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
e come disse Braccio di Ferro: "E la Peppa!!". Lasci perdere il cancro del pene per cortesia. E una balanite non ha mai accoppato nessuno.
Poi c' è questa storia di fiomosi parziale, la fimosi o c' è o non c' è: non c' è un soggetto parzialmente malato. Senta senza drammi vada da collega.