Utente 110XXX
a mio marito, 70 anni, dopo che ha trovato tracce di sangue nelle urine è stato fatta un'eco con questo esito: neoformazione solida ecostruttra disomogenea con presenza di lacune anecogene con limiti netti di cm 10x7x8,5 a prevalente sviluppo esocorticale. Ora stiamo aspettando per eseguire un tac e quant'altro. Inoltre, da circa un mese ha tosse persistente anche se va migliorando un po'. Può trattarsi
di metastasi? Le radiografie precedenti sono di settembre scorso. Cosa ci dobbiamo
aspettare? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

capisco pienamente la sua situazione di ansia, ma la invito a non precorrere i tempi e a non prefigurare eventualità catastrofiche.

Ritengo che sia assolutamente adeguata l'esecuzione della TC con mezzo di contrasto.

Per ciò che concerne la tosse, visto che come lei stessa afferma è in via di miglioramento, potrebbe essere semplicemente un'infezione delle vie respiratorie, comuni in questo periodo.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
grazie grazie mille!