Utente 148XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni e volevo dei chiarimenti sul da farsi del varicocele nel mio caso.
Ho fatto dei controlli circa due anni fa e mi è stato diagnosticato un varicocele sx di II° grado, e il medico mi ha consigliato di fare uno spermiogramma l'anno succesivo. Esattamente un anno fa ho effettutato lo spermiogramma ed è risultato tutto normale. Solo che da due giorni mi è venuto un piccolo fastidio all'inguine sx. premetto che ho sempre praticato sport di qualsiasi genere e non ho mai avuto fastidi, anche se nell'ultimo periodo frequento assiduamente la palestra e quindi sollevamento di pesi e anche attività di spinning. A cosa può essere dovuto questo fastidio? Serve un'operazione anche se lo spermiogramma è risultato buono? vorrei evitare di operarmi sincermente.
vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
un varicocele a spermiogramma normale non si opera, un varicocele di II grado (graduato con ecodoppler) non si opera che non ha effetto su spermatogenesi. Il varicocele di II grado non da dolori inguinali. Ergo non lo tocchi, magari usi slip aderenti. Piuttosto sentirei il medico di base che quel doloretto inguinale con tutti gli sport che potrebbe benissimo essere un fenomeno muscolare o tendineo.