Utente 148XXX
Buongiorno, è da un paio di mesi ormai che soffro di un problema: ho un forte prurito sulle gambe, con formazione di puntini rossi e croste leggere, prurito che diventa insopportabile durante l'immersione in acqua calda. Premetto di essere un soggetto allergico ma solo ai pollini, e di aver fatto il vaccino per 5 anni (terminato intorno al 2000). Il prurito sulle gambe è comparso in concomitanza a due eventi: degli stivali nuovi con del pelo interno e l'assunzione, dopo mesi di sospensione per intolleranza (gonfiore e dolore alle gambe) della pillola anticoncezionale (yaz). Ora, gli stivali li ho buttati, ma le macchie persistono. Potrebbe essere un allergia alla pillola?
Inoltre da un mesetto nella parte interna delle ginocchia mi sono uscite delle macchie puntinate, che non danno prurito. Mi chiedo se siano dovute alla sfregamento, anche se uso sempre pantaloni e le gambe non sono mai a contatto diretto come invece potrebbe capitare d'estate.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
non è detto, anzi probabilmente non è assolutamente così, cjhe la pillola possa averle provocato tutti i sintomi che accusa. Le allergie per qualcosa che ha ingerito le lasci perdere, la prego. Piuttosto le causae potrebbero asnche essere locali, da cute secca o altro.
La cosa migliore è efgfettuare una visita dermatologica.

Saluti

Mocci