Utente 148XXX
Salve volevo un consulto. Qualche giorno fa ho avuto un rapporto protetto con la mia ragazza, solo che al termine di questo il preservativo si è rotto mentre ero ancora dentro. Subito siamo andati nel primo pronto soccorso disponibile e li le hanno prescritto il NORLEVO, solo che essendo le 2 di notte di farmacie aperte non ce ne erano, cosi siamo dovuti andare la mattina; alla fine lei ha assunto la suddetta pillola circa 10 ore dopo il rapporto a rischio. L'ultimo suo ciclo risale al 26 di gennaio (dove pero' aveva avuto le sue cose 1 settimana prima) e negli ultimi sei mesi e' sempre stato regolare di circa 28-29 giorni.

Appurato che l'inizio del suo ultimo ciclo risale al 26 gennaio e che ha preso la pillola del giorno dopo 10 ore dopo il rapporto a rischio, vorrei sapere se dobbiamo preoccuparci o possiamo stare relativamente tranquilli ? (dico relativamente perché so che il norlevo ha un'efficacia del 95% se preso entro le 12 ora dal rapporto)

grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nessuno Le risponde forse perchè dovrebbe postare in area
GINECOLOGIA