Utente 149XXX
Gentili Dottori, sono un ragazzo di 27 anni e sono stato operato di varicocele (sinistra di 3° grado) il 22/Dic/2009 e stamane ho effettuato uno spermiogramma di controllo. Di seguito Vi elenco gli esiti degli spermiogrammi prima e dopo operazione:

Risultati prima dell'operazione:
Volume (ml) 3ml
pH 7.7
Colore Biancastro
Coagulo Presente
Liquefazione Presente
Viscosità Normale
Fruttosio 300mg/Dl
N°Spermatozoi/ml 21milioni
N°Spermatozoi Totale 63 milioni
Leucociti/MI Assenti
Batteri Assenti
Cristalli Assenti
Agglutinazioni <10%
Motilità entro 1 ora dall'eiaculazione:
Statici (grado 0-D) 20%
Non progressivi (grado I-C) 30%
Progressivi lenti (grado II-B) 35%
Progressivi rapidi (grado III-IV-A) 15%
Forme normali 45%
Anomalie della testa 38%
Macrocefali 3%
Microcefali 5%
Amorfe 16%
Rotonde 4%
Allungate 5%
Doppie 1%
Angolate 4%
Anomalie della parte intermedia 10%
Resti citoplasmatici 10%
Anomalie dei flaggelli 6%
Doppi 2%
Arrotolati 4%
Cellule della linea germinale 1%

Risultati dopo operazione:
Volume (ml) 2ml
pH 7.7
Colore Biancastro
Coagulo Presente
Liquefazione Presente
Viscosità Normale
Fruttosio 350mg/Dl
N°Spermatozoi/ml 45milioni
N°Spermatozoi Totale 90 milioni
Leucociti/MI Assenti
Batteri Assenti
Cristalli Assenti
Agglutinazioni <10%
Motilità entro 1 ora dall'eiaculazione:
Statici (grado 0-D) 20%
Non progressivi (grado I-C) 30%
Progressivi lenti (grado II-B) 35%
Progressivi rapidi (grado III-IV-A) 15%
Forme normali 50%
Anomalie della testa 35%
Macrocefali 3%
Microcefali 5%
Amorfe 16%
Rotonde 4%
Allungate 2%
Doppie /
Angolate 5%
Anomalie della parte intermedia 10%
Resti citoplasmatici 10%
Anomalie dei flaggelli 5%
Doppi 2%
Arrotolati 3%
Cellule della linea germinale Rare

Detto ciò bisgna dire che subito dopo l'intervento ho iniziato la seguente terapia:
Fluifort e Spergin Q10 (per 3 mesi tutte le sere)
Bassado (a settimane alterne per 3 settimane la mattina)
Feldene Fast (idem a metà mattina)
Ananase (idem dopo pranzo)
Ananase (idem dopo cena)

Vorrei chiederVi:
A 2 mesi dall'intervento è normale avere uno spermiogramma così?
Mi è stata data una cura post operatoria giusta?
...e la cosa più importante, è possibile ottenere una gravidanza?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,Le ricordo che la varicocelectomia é una terapia...Inoltre,personalmente,non ritengo opportuno prescrivere una terapia farmacologica nei primi tre mesi dopo l'intervento,aldilà di terapie antibiotico/antiflogistiche relative all'infezione secondaria.Mi concentrerei maggiormente sul controllo post operatorio,eseguendo un ecocolordoppler,e rimanderei un nuovo spermiogramma a sei mesi dall'intervento.
Infine,sottolineo che lo spermiogramma esprime unicamente una valutazione statistica del potenziale di fertilità di un uomo,che va correlato con il tempo da cui si cerca un figlio (non ci dice se ciò sta avvenendo),ricordando che solo dopo un anno di rapporti liberi una coppia vada definita sub fertile o infertile,con la diagnosi ginecologica e,soprattutto con quella andrologica,di cui non fa cenno.Ci aggiorni,se ritiene.Cordialità.