Utente 145XXX
Gentili Dottori,
due mesi fa sono stato sottoposto a Orchifunicolectomia al testicolo DX e vorrei gentilmente sapere cosa ne pensate in base ai risultati di seguito descritti, se è il caso di sottopormi a radioterapia o chemioterapia.

• Esame estemporaneo (biopsia test.dx)
Neof. Capsulata, bozzoluta, di cm 2x1, di colorito grigiastro e di consistenza molle elastica. Al taglio mostra superficie di sezione solida, grigiastra con aree giallastre di aspetto necrotico, di mm 6 di diametro massimo.
DIAGNOSI esame estemporaneo: NODULO NEOPLASTICO DIFFUSAMENTE NECROTICO, verosimilmente, SEMINIMATOSO.

ESAME ISTOLOGICO DEFINITIVO: NODULO NEOPLASTICO, CON DIFFUSA NECROSI COAGULATIVA, COSTITUITO DA CELLULE CON CITOPLASMA ABBONDANTE, NUCLEO CENTRALE E NUCLEOLO PROMINENTE.
TALE NODULO APPARE COMPLETAMENTE CIRCONDATO DA TESSUTO SCLERO-CICATRIZIALE.
Indagini immunoistochimiche:
PLAP: +++-
CD30: ----
CD117: ----
DIAGNOSI: SEMINONA DIFFUSAMENTE NECROTICO DEL DIAMETRO DI mm 6.0.

• Esame su Test.dx + funicolo spermatico
Diagnosi: Microfocolai di neoplasia germinale intratubulare in sede peri-escissionale.
Severa ipoplasia della linea germinale a carico del parenchima testicolare residuo.
Funicolo indenne.

Tra un mese dovrò fare la TAC T.B.
Ho invece fatto gli esami del sangue è l'unico esame sopra la norma è stato LDH Risultato 221, mentre il Val. di riferim. era 100-190

In attesa di porgo distinti saluti.
Grazie
[#1] dopo  
Prof. Filippo Alongi
40% attività
16% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Non è chiara l'infiltrazione del funicolo e/o vascolare. E' possibile che possa esssere utile dopo la TC una terapia di completamento (RT o chemioterapia oppure osservazione attenta). Ma bisogna discuterne di presenza e con gli esami alla mano.

In ogni caso il seminoma ha una ottima prognosi.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Grazie!