Utente 125XXX
Gentili dottori,da dicembre mi sono preso due polmoniti e una gastroenterite(ho già chiesto altri consulti qui,se volete leggeteli pure).Per altro a gennaio quando uscivo(raramente,anche perchè è stato molto freddo qui a Torino)mi prendevo subito dei raffreddori il giorno dopo.Deduco che la polmonite e gli antibiotici mi hanno indebolito molto...Il pneumologo mi ha consigliato di prendere per questi motivi che vi ho appena detto Ismigen,per dieci giorni al mese per 3 mesi.Io dopo aver preso tutti quegli antibiotici per la polmonite,ho un pò paura a prendere pure Ismigen..Il pneumologo mi ha detto che è sicuro,può dare solo qualche lineetta di febbre ma è una cosa molto rara..E' più "pericoloso" il vaccino antinfluenzale,quello iniettabile.
Volevo sentire pure un vostro parere...Che dite?Dopo aver preso antibiotici per quasi tutto dicembre e pure un pò gennaio(ora sto bene),posso prenderlo tranquillamente?Nessuna controindicazione?Grazie mille!
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
Ismigen ed il vaccino antinfluenzale sono due cose diverse ed una non esclude l'altra,Ismigen generalmente è molto sicuro e ben tollerato
[#2] dopo  
125916

dal 2012
Grazie dottore per la risposta,sisi lo so il vaccino stagionale è per l'influenza invernale,ismigen si può prendere tutto l'anno ed è per le bronchiti polmoniti ecc..Ok,allora da domani inizio a prenderlo.