Utente 148XXX
gentili dottori, vi ringrazio già in anticipo per il lavoro che quotidianamente svolgete nelle sedi adibite e anche in questo sito;
domani mattina devo sottopormi ad un intervento chirurgico per rimuovere una ciste(sinus piloneidale) in anestesia spinale. Ho 27 anni e godo di buona salute, ma ovviamente mancando un giorno all'intervento i miei livelli di ansia aumentano.in particolare ho un dubbio che mi attanaglia da 20 giorni ed è il seguente: 8 anni fa nella più completa incoscienza e immaturità ho assunto sporadicamente dell'ecstasy. le assunzioni sono state sporadiche per due tre volte e basta. in seguito non ho più assunto niente resomi conto dell'imbecillità dell'essere umano .A distanza di due anni dall'assunzione ho avuto problemi con l'ansia e ho assuntol'EN E UN ANTIDEPRESSIVO PER CIRCA UN ANNO E MEZZO.SINCEREMENTE l'ansia c'è ancora ma la gestisco.la mia domanda è la seguente: l'anestesista non mi ha chiesto se io in passato ho assunto droghe e io non l'ho spontaneamnte riferito e gli ho solo detto che ho sofferto di ansia.ho fatto male ? sono ancora in tempo per dirglielo? anche se è passato molto tempo può succedermi qualcosa con l'anestesia? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, non ci sono problemi medici relativamente alla esecuzione della anestesia spinale, anche perchè è passato molto tempo dalle assunzioni che lei riferisce, pertanto stia tranquillo ed affronti serenamente l'intervento.
Comunque all'anestesista riferisca tutto, anche altre cose che avesse eventualmente dimenticato, a noi servono tutte le informazioni possibili per farci un quadro sia a livello medico che a livello umano.
Cordiali saluti ed in bocca al lupo
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
LA RINGRAZIO INFINITAMENTE PER LA CELERITà E LA PROFESSIONALITà CON LA QUALE MI HA RISPOSTO, E LE AUGURO BUON LAVORO