Utente 149XXX
salve, le volevo chidere un consiglio a riguardo del problema che le esporrò: Mia nonna ha 80 anni e per puro caso massaggiandosi il collo ha riscontrato dei noduli, dopo ciò si è recato presso il medico curante e le ha prescritto delle anlisi e sono risultate buone e le ha prescritto anche una ecografia ed è risultato: tumefazione solida diffuasemente ipo ecogena di mm 13*31 a margini definiti con ricco circolo intranodulare a prevalenza arterioso concomita adenopatia satellite. Reperto accessorio nodulo a margini calcifici nel lobo sinistro della tiroide. Poi si è sottoposta ad una visita specialistica Maxillo-facciale e ora si continueranno con ulteriori indagini. Io volevo chiederle se bisogna ricorrere ad un intervento chirurgico o vi sono cure adeguate, visto l'avanzata età e anche perchè lei non vuole sottoporsi a nessun intervento. La ringrazio anticipatamente per la sua attenzione. In attesa di una sua risposta le porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Medici
24% attività
0% attualità
12% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
dalla sua descrizione non ritengo si possano dare indicazioni nel merito. Il referto ecografico non è chiaro e andrebbe valutato contestualmente al paziente anche perchè non è dato sapere dove sia questa neoformazione (il titolo del post forse si riferisce al reperto accessorio ?).
In ogni caso, prima di pensare ad una terapia, dovrà prima ultimare le analisi (Tc o rmn, agosapirato o biopsia, ecc.).
Si affidi al suo medico che la indirizzerà, a seconda delle risultanze, dalla specialista più indicato.
Saluti

AMedici