Utente 138XXX
salve, tempo fa ho avuto delle reazioni ad una compressa di amoxicillina assunta per eradicare l'helicobacter pilory( colite, sudorazione abbondante nn mi reggevo in piedi, con orticaria finale il tutto calmato con una iniezione a base di cortisone,ovviamente prescritta dal mio medico.)qualche mese prima ne avevo avuta una con l'assunzione di una bustina di clavulin ( orticaria e gonfiamento, senza coliti ecc). ho eseguito un rast per penicilloyl G, penicilloyl V, Ampicillina, Amoxicillina. tutti risultati classe 0. la mia domanda: mi sembra di aver capito di nn essere allergico a queste sostanze. Se così perchè delle reazioni che ho raccontato? cosa vuol dire tutto ciò? cosa devo fare? posso assumere queste sostanze? grazie dell'eventuale risposta. Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Le prove per le reazioni avverse a farmaci fatte sul sangue sono inattendibili rispetto alla realtà, quando si assume un farmaco.
Si fanno delle prove di esclusione provando il farmaco alternativo. Legga il Minforma che ho scritto e si renderà conto di ciò.

Dott. Antonio Corica