Utente 145XXX
Buonasera,
la mia bambina di 5 anni scendendo con il bob è andata a sbattere con parecchia velocita' contro la testa del fratello che era fermo alla fine della pista da slittino. Portava un paio di occhiali da sole che le hanno creato un profondo taglio lungo tutto il sopracciglio e ferita all'inizio della narice.
Siamo andati in pronto soccorso le hanno dati i punti al sopracciglio e alla narice. Rientrati a casa l'occhio si è gonfiato moltissimo, non riesce ad aprirlo, ha un ematoma nero al naso e anche lo zigomo è nero e segato daun profondo striscio degli occhiali.
Mi chiedo se sia il caso di farle fare dei raggi al setto nasale o allo zigomo. Inoltre vorrei sapere cosa potrebbe aiutare un riassorbimento dell'ematoma oltre al ghiaccio e aiutare la cicatrizzazione della ferita.
Ringrazio finora chi avesse la gentilezza di risponderci.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
vedo solo ora il Suo post in quanto, da neurochirurgo, si visitano in genere solo le aree di propria competenza.
Poichè qui si tratta di un quesito che riguarda un trauma cranio-facciale, rispondo io poichè nessuno Le ha risposto finora e per non lasciare inevasa la Sua richiesta.
E' però trascorso un tempo sufficiente per cui penso che i problemi per cui ci ha scritto si sono risolti.
Il riassorbimento dell'ematoma sottocutaneo avviene spontaneamente nel giro di qualche decina di giorni e la cicatrice si rimargina naturalmente (aiutata dal fatto che è stata suturata) in analogo lasso di tempo.
Se poi la ferita dovesse essere antiestetica bisognerà che la valuti un chirurgo plastico.
Forse un radiogramma del cranio andava fatto per escludere appunto una eventuale lesione del setto nasale.
Scusandoci per il ritardo nella risposta, La saluto cordialmente
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno dott. Migliaccio,

La ringrazio molto per la sua cortese risposta. Nel frattempo l'ematoma si è riassorbito e i punti sono stati rimossi. Ci hanno consigliato di applicare una pomata (ELISTAX) per rendere più morbida e schairire la ferita. E' stata effettuata una visita oculistica e hanno ritenuto non necessario effettuare i raggi al setto nasale.
La pediatra dice che ha avuto una ripresa molto rapida.
Grazie ancora per la risposta e scusi il disturbo.

Roberta