Utente 149XXX
Buongiorno,

da qualche tempo mi capita di avere un'improvvisa nausea, giramenti di testa, quindi comincio a sentire freddo e poi a sudare freddo. Ho notato che il problema si presenta soprattutto nel pomeriggio (ma l'ultima volta è stato di mattina presto) dopo lavoro e quando sono in autobus. Generalmente dura circa 15 minuti, la sudorazione fredda anche meno e poi non appena finisce sto di nuovo bene. Ho notato anche che capita spesso nel periodo di ovulazione, non so se è una concidenza o se legato a motivi ormonali. Il mio medico curante sospetta una sindrome vagale ma leggendo in rete la sindrome vagale sembra sempre essere legata ad un episodio di svenimento, io invece non sono mai svenuta.

Può esistere una sindrome vagale senza svenimento?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sindrome vagale può accompagnarsi o meno ad un calo ipotensivo o a bradicardia con susseguente svenimento. Si rivolga ad un collega neurologo, per l'esatto inquadramento della sua problematica.
Saluti