Utente 150XXX
Buon giorno,
a causa di un dimagrimento post gravidanza veloce e costante (17 kg in meno di 1 anno), senza diete o particolare attività fisica se non quella di stare dietro alla mia bimba che comunque non da particolari problemi,e di problemi di prurito fortissimo alle gambe, ho fatto degli esami del sangue e delle urine ed ho riscontrato alcuni problemi. Gli esami della tiroide erano nei range stabiliti così come l'emocromo, il glucosio (80) ed altri, ma le S-alfa-1-globuline erano di valore 1,2% e nelle urine sono presenti proteine in valore di 10 mg/dL, emoglobina (Presente+), Corpi chetonici (presenti+) e urobilinogeno in misura di 1 mg/dL. L'esame microscopico del sedimento faceva notare numerose cellule epiteliali squamose e rare emazie. Premetto che l'esame non è stato fatto durante il ciclo. non ho dolore nell'urinare, anche se a volte ho difficoltà.
Mi può dire se per caso può essere un problema renale o cosa può significare tutto questo?
grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

è sempre difficile fornire un giudizio su esami parziali, i cui risultati sono essi stessi riportati in modo parziale.

Prima indicazione: rivolgersi a chi quegli esami li ha prescritti.

In secondo luogo, l'alterazione dell'esame urine sembrerebbe riconducibile a infiammazione delle basse vie urinarie. Bisogn capirne le cause, intervenire, e ripetere l'esame urine dopo la risoluzione del problema.

Cordialità