Utente 150XXX
Salve recentemente ero andato a fare una visita dall'andrologo e dopo aver fatto l'analisi dello sperma ne è risultato che avevo un varicocele al testicolo sx e :Emospermia,leucospermia,normozoospermia, alterato numero di round cells. L'andrologo ha fatto un ulteriore analisi con la spermiocultura per accertarsi meglio e come risultati è uscito :Esame microscopico> discreto numero di leucociti;Esame colturale> Nessuna crescita;Ricerca miceti> Negativa;Ricerca Chlamydia trachomatis> Positiva S.D.A. ;Ricerca micoplasmi >Negativa.

Saprebbe che malattia avrei e che cura dovrei fare per risolvere questo problema? GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
servirebbero i datii per intero, se no poco si capisce.
[#2] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
i dati che lei ci ha trasmesso indicano che è presente un processo infiammatorio a carico, verosimilmnete, della prostata. La presenza di emospermia (sangue nel liquido seminale) e leucospermia (presenza di numerosi leucociti)sono coerenti con questa ipotesi diagnostica.Uno dei germi responsabili di tale infiammazione potrebbe essere la Chlamydia. Il varicocele non dovrebbe essere responsabile del suo quadro. Il consiglio è quello di ritornare dall'andrologo che sicuramente le prescriverà una terapia antibiotica per trattare questa infezione.
Ulteriori informazioni su questi argomenti può trovarle all'indirizzo www.giambersio.it
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Ringrazio il medico Dr.antonio Giambersio che trovo coerenza con il verdetto del mio medico di base. La terapia scelta da lui è la doxiciclina (200 mg/die in 2 somministrazioni per via orale per 7 giorni).
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore senza togliere nulla a nessuno trovare normospermia e leucocitospermia significativa è possibile ma non frequente. La qual cosa, pur possibile, potrebbe anche essere frutto di una processazione tardiva del campione spermatico, il che si evince dalla percentuale di cellule morfologicamente normali e non. Ovvia la scomodità di batrtere tutto un referto, però...
[#5] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Egregi medici, Dopo aver effettuato la terapia antibiotica sopra elencata non trovo riscontri di migliorie, anzi accuso sempre piu un forte mal di pancia con frequenza al bagno tre quattro volte al giorno. Intanto sotto elencati i risultati del tampone fatti sulla mia partner:
Esame microscopio: bacilli gram pos ++-
granulociti +--

Esame culturale : crescita di microrganismi normalmente residenti nella sede del prelievo

MICOPLAMI TAMPONE VAGINALE
METODO: culturale dopo diluiz. in brodo
presente ureaplasma urealytycum
>10000 UCC/ml

Doxiciclina> sensibile
josamicina> sensibile
ofloxacina> intermedio
eritromacina> sensibile
tetraciclina> sensibile
ciprofloxacina> intermedio
azitromicina> sensibile
claritromicina> sensibile
pristinimicina> sensibile

Sapreste dirmi qualche consiglio . Grazie cordiali saluti