Utente 150XXX
Salve gentile medici.
Allora, comincio col dire che sono un ragazzo di 18 anni,19 a maggio, che pratica una vita sana, palestra a livello agonisco ( body building da natural,perciò ho sempre il testosterone bello alto ), non bevo spesso alcolici ( mi conedo una birra alla spina ogni tanto,mettiamo ogni 2-3 mesi ) e faccio una dieta sana, senza grassi (grassi intendo dolci, non grassi buoni come olio extra vergine d'oliva o altro ), però in passato ho fatto un uso "massiccio" di cocaina e cannabis (massiccio per dire, diciamo che alcune volte ho un pò esagerato con la cocaina e la cannabis) , ora avendo comunque 18 anni,ho capito realmente che sono solo cazzate, perciò ho smesso di fare tutto, senza grossi problemi (ho smesso gradualmente, e comunque veramente non mi ha dato grandi astinenze, solo una certa voglia di rifarne uso) ..per la cronoca, saranno 1 anno e mezzo che non abuso di niente, e non ne sento il bisognio, ci mancherebbe .
Vi ho raccontato il fatto della cocaina, perchè una volta ho fallito a letto con la mia ragazza,( in parole povere..non mi si alzava .eheh ) ma erano 3 giorni che non dormivo e che andavo avanti a tirare cocaina ogni mezz'ora quasi( lo sò, ero uno stupido ).

Comunque , volevo un parere riguardo l'impotenza, non credo di essere impotente, visto che con la mia ragazza faccio rapporti completi, e ho un'erezione molto forte e intesa, propio senza problemi, poi riesco molto bene a controllarmi, cioè se ho 5 minuti di tempo libero vengo in 5 minuti, se ho 1 ora di tempo vengo dopo 1 ora, cioè riesco molto a controllare l'erezione.
Un'altra cosa, molte volte mi capita di fare sesso anche 2 volte di fila, eiaculo, riposo 5 minuti e se ho voglia riesco a fare un'altro rapporto completo con tanto di eiaculazione...anche a 5 minuti di distanza dal primo, perciò credo sia tutto nella norma.

La cosa che mi fa pensare, e che una volta avevo più erezioni notturne, mentre ora mi sveglio solo con il membro durissimo quando mi alzo la mattina .
Dite che è tutto nella norma ? ( questo è un periodo un pò stressante, e dico che sono anche leggermente ipocondriaco e leggermente ansioso..leggermente ).

Pressione e cuore sono aposto, visto che un'anno fà sono stato operato allo sterno dal primario del reparto chirurgia toracica ai 'Ospedali Civile di Brescia, avevo lo sterno infossato,non mi dava problemi a livello di polmoni e cuore, perciò era prettamente un intervento estetico. (erano anni che lo volevo fare , e devo dire che andare in spiaggia per me era una paranoia pazzesca,perciò l'ho fatto ).
Tra 2 mesi mi rioperano che mi tolgono la sbarra che mi hanno messo dentro, perciò ho fatto un'anno fà moltissimi esami,eco al cuore, esami su esamie ec.. ecc..ora mi tocca rifarli per l'intervento, perciò diciamo che sono molto controllato.

Vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,continui con il rispetto delle regole di vita idonee e non ponga l'attenzione verso fenomeni (erezioni notturne) che hanno una valenza,nel Suo caso,pari a zero.Le erezioni spontanee (nottune,mattutine) hanno un valore solo quando sono del tutto assenti altre manifestazioni erettili sia spontanee che provocate (in genere in malati cronici quali diabetici etc.).E Lei non rientra in tali casi...Infine,posto che la vita sessuale si evolve,diffiderei dal porre dei paletti di riferimento per il futuro (numero e durata dei rapporti etc.).Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Prima di tutto grazie per la gentile risposta.
Allora, se ho capito mi dovrei preoccupare nel caso non mi sveglio con il pene eretto , giusto ? ( no beh, ogni mattina si può dire che mi alzo con il membro eretto, non sempre, ma spesso e volentieri, magari anche di notte mi sveglio con il membro eretto ).
Poi non ho problemi a farlo alzare ( cioè mi basta anche parlare con una bella ragazza, magari con davanti una scollatura e minigonna, che mi diventa eretto in 2 secondi ).

Poi volevo specificare, non metto paletti, assolutamente (lo trovo molto squallido mettere paletti o contare le volte che lo si fanno ), intendevo dire, che comunque, quando ho una eiaculazione, riesco benissimo ad averla anche un'altra dopo 5 minuti, o comunque consumare due rapporti di fila , con tanto di eiaculazione per ogni rapporto.
Poi per il fatto dei minuti, intendevo dire che mi controllo bene, se sono con la mia ragazza, e abbiamo solo 10 minuti per fare sesso ( una botta e via ), non ho problemi, riesco a venire in 10 minuti, se abbiamo 1 ora idem ,cioè non ho problemi di eiaculazione precoce , ne di impotenza

grazie della risposte
[#3] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
già che ci sono , ne approfitto per farle ancora due domande. ( riguardo le dimensioni del pene ) .

Molte volte ,sopratutto quando fa' freddo , il mio pene diventa veramente small...piccolo, ( anche solo 4-5 cm ), ma da eretto raggiungo sempre i 16 cm senza problemi, è normale ?
Cioè diciamo che non ho una misura standard del mio pene, alcune volte è lungo 5 cm , altre volte 10 , altre 12 , altre pure 4 ...però di fatto quando ho un rapporto mi diventa sempre nella norma ( 15-16 cm abbondanti )

grazie
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...intendevo dire che NON deve preoccuparsi se le erezioni spontanee si verifichino o meno.Quanto i paletti,mi riferivo alla nostra abitudine a rifarci a standard del passato (mi ricordo che un tempo,guardando una ragazza,avevo un'erezione.Mi ricordo che,prima,ero capace di ripetere il coito nella stessa occasione etc.),in quanto la sessualita' si evolve,particolarmente con la convivenza.Quanto alle dimensioni del pene in stato di riposo,e' perfettamente normale che il medesimo si ritragga in alcune situazioni,che,poi,sono quelle in cui possiamo ,e possono gli altri,confrontarci con gli altri uomini (spogliatoi).E' importante che in erezione sia di dimensioni normali).Cordialita'.