Utente 150XXX
buonasera mio marito ha 32 anni e nel ritirare le analisi sul liquido seminale sono usciti questi risultati vorrei sapere quale è la patologia,la cura grazie
aspetto:acquoso
volume:2,4 ml
ph:7.2
fluidificazione:fisiologica
viscosità:diminuita
concentrazione:23.000.000
concentrazione totale eiaculato:55.200.000
mobilità 2° ora: 45% rettilinea 5% discinetica
mobilità 4° ora: 45% rettilinea 5% discinetica
morfologia spermatozoi: 25% tipici 75% atipici
teste amorfe,microcefalie,colli angolati,teste a punta,code rigonfie,code mozze
leucociti:1.300.000
cellule germinali: presenti
corpuscoli prostatici:presenti
vorrei farle presente che aveva assunto l'antibiotico circa 15 giorni prima e si è perso una piccola parte di sperma nella fase finale .
la ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
lo sperma in uscita dall' uretra relega per fenomeni inerziali e di tensione superficiale la parte corpuscolata (spermatozoi e leucociti) alla parte terminale dell' eioaculato. pertanto l' esame sarebbe da ripetre, bisognerebbe inoltre sapere quale antibiotico ha preso il marito e per quanto tempo, anche se a 15 gg di sospensioni interferenzxe con esame seminale son rare.