Utente 150XXX
salve volevo chiedere una cosa in quanto sono molto preoccupato
io frequento molto gli autogrill in quanto viaggio spesso in auto
lultima volta ricordo di essere entrato in bagno e dopo aver urinato, con la mano che ho aperto e chiuso la porta di essermi strofinato gli occhi, e inoltre avevo un piccolo taglio sul dito con cui ho ugualmente chiuso ed aperto la porta
secondo il parere di chi ne sa sicuramente piu di me, è possibile il contagio di malattie quali hiv visto che il posto ha un afflusso notevolissimo di persone quotidianamente e che qualcuno prima di me potesse avere qualche malattia del genere, oppure il contagio deve avvenire per forza con contagio diretto di sangue
vorrei tanto saperlo perche sto entrando in paranoia..
grazie per la cortese attenzione
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Occorre contatto diretto tra due ferite sanguinanti, per cui mi sento di tranquillizzarla
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
e invece poi mi sono ricordato anceh di un fatto precedente..
se una persona fosse sieropositiva, lasciandomi la sigaretta dopo averla fumata meta, e sopra quindi vi era della saliva, e nn sapendo se aveva erpes o graffi sulle labbra, io rischio qualcosa?
io di solito ho le labbra spaccate un po dal freddo..
crede sia occorrente eseguire un test?
[#3] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
nessuno che mi puo rispondere?
[#4] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Anche in questo caso non vi sono conseguenze perchè la saliva si è visto contenere pochissime particelle virali e soltanto in alcuni casi; ad oggi non risulta trasmissione di HIV attraverso questa via
[#5] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
quindi lei dice di stare tranquillo anche se sono una persona che ha spessole labbra un po rovinate dal freddo?
nn c'è bisogno di fare test?
grazie mille comunque per l'aiuto
[#6] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sì, può stare tranquillo
[#7] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille,dottore.
gentilissimo per la sua pazienza.
buon lavoro e complimenti per il lavoro che svolgete
[#8] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
ma ho notato il contormo dell'occhio abbassando la palpebra che è di coloer giallo?
è normale?
quando a breve faro il controllo dell avis, verra controllato vero?
in modo da stare piu tranquillo?
[#9] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Quando farà i controlli all'AVIS verrano fatti tutti gli esami, stia tranquillo
[#10] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
anche se verranno effettuati a breve tempo??
[#11] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Io parlo dei normali controlli generali di routine; per quanto riguarda rischi corsi, come già detto , non ne vedo proprio, stia tranquillo
[#12] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
perche credo che soffro un po d'ansia in questo periodo.
ogni singola cosa che succede ne faccio un dramma
ad esempio ieri ero in un negozio cinese e avevo un taglio al pollice perche sono uno che si mordicchia le pellicine, nn essendomi accorto che sanguinava ho toccato alcuni oggetti e ieri sono rientrato nella fobia.
lei cosa ne pensa?
[#13] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Per favore, cerchi di ragionare, non è successo nulla !!!!
[#14] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
sembra che vogliano succedere tutte a me
vado a prendere un pezzo di pizza al taglio, ad un certo punto sento una parte dura come se fosse un dente
purtroppo nn sono riuscito a sputare..
secondo lei si rischia con una cosa del genere?
[#15] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non si rischia nulla, anche se non ci dice cosa era quella cosa dura... Stia tranquillo