Utente 347XXX
Ho 44 anni....! Sono affetto da Talassemia minor....!
Nell'anno 2000 ho avuto un ingrossamento di una vena sul lato sx del torace a partire dalla mammella sino allo stomaco. Ho eseguito della analisi, un eco dopler, una ecografia...Poi la vena è sparita da sola.
Adesso dopo 7 anni la situazione si e ripetuta in modo del tutto analogo anche se sul lato sx.!
Cosa devo fare?
Le analisi di routine sono perfetti...!
Mi hanno consigliato di effettuare una visita ematologica e delle analisi specfici x valutare la coaugulazione del sangue! E' corretto?
Aggiungo in fine che per mesi ho frequentato una palestra ed effettauvo degli esercizi con alzata di pesi che interessavano il torace e le spalle, Potrebbe essere una della cause (un eccessivo sforzo)?
Aspetto una risposta...Grazie infinite...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Tra le cause della cosiddetta sindrome di Mondor o flebite della vena toracoepigastrica vi è anche l'impegno fisico eccessivo dei muscoli pettorali. E' in ogni caso corretto e opportuno esperire gli accertamenti che Le sono stati prescritti.
[#2] dopo  
Dr. Mario Forzanini
24% attività
0% attualità
16% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2002
la flebite di mondor è una patologia ad andamento benigno nella maggior parte dei casi. E' comunque ooportuno eseguire delle analisi ematiche per escludere una trombofilia (tendenza del sangue a coagulare in eccesso), tra cui apc resistance, antitrombina III, proteina c, proteina s, omocisteinemia, lac, pt, ptt, emocromo. E anche una ecografia addominale.