Utente 150XXX
salve,vi scrivo per domandarvi un parere esperto.
Ho 22 anni,sono alta 1,68 e peso 49 kg,sono molto magra ma purtroppo il problema che mi affligge è la cellulite. In realta' non so se il mio problema sia la cellulite o il grasso adiposo perchè ho cuscinetti,righe.. insomma un disastro.
4 anni fa ho iniziato a prendere la pillola e da allora ho iniziato ad avere un po ' di cellulite, fino ad arrivare ad oggi che ho cellulite in tutta la parte posteriore della gamba e cuscinetti laterali.
da sempre conduco una vita sedentaria (a causa dello studio sopratutto) e ho sempre mangiato di tutto (anche male) perchè questo non è mai stato causa di aumento di peso. Ultimamente ho inziato a mangiare meno,diminuendo anche drasticamente di peso e (ahimè) cio' ha fatto aumentare gli inestetismi sulle gambe. Lo scorso anno ho iniziato a praticare nuoto,palestra.. sono dimagrita moltissimo ma la cellulite e i cuscinetti sono sempre li.

Vorrei precisare che la mia situazione non è drastica (con creme come somatoline sono riuscita a ridurre gli inestetismi,che poi ritornano) pero' mi spiace avere delle gambe cosi' a 22 anni,soprattutto in previsione di un peggioramento futuro.

Cio' che vorrei domandarvi è : a chi mi consigliate di rivolgermi? ad un dermatologo ? ho sentito parlare di molte terapie come la mesoterapia (molto costosa) oppure l'elettrolipolisi.
ci sono trattamenti medici passabili con la mutua?

grazie mille per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Caterina Falchi
24% attività
0% attualità
8% socialità
OLBIA (SS)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gentile signora,
dalla sua descrizione del quadro, mi pare di capire che sono presenti almeno due problemi diversi: la cellulite e i cuscinetti (meglio dire adiposità localizzate).
Per quanto riguarda la cellulite occorre innanzi tutto applicare una sana alimentazione, bere molta acqua,combattere la ritenzione idrica (che spesso si accompagna all'uso della pillola e non solo), fare attività fisica.Tutto ciò è fondamentale. Esistono poi vari tipi di trattamenti che vanno consigliati prescritti da uno specialista del settore, dopo specifica visita, e con lui concordati. La mesoterapia è solo uno dei possibili trattamenti e ,comunque, per un risultato ottimale spesso trova indicazione un'associazione di trattamenti individuati i quali lo specialista senz'altro le sottoporrà un preventivo di spesa.
Le adiposità localizzate (cuscinetti), invece, non traggono giovamento specifico dai trattamenti per la cellulite e invece si avvalgono di terapie sostanzialmente diverse, tra cui una mesoterapia con particolari principi attivi .

I trattamenti di medicina estetica sono a carattere privatistico e non sono mutuabili.
Cordiali saluti