Utente 150XXX
Mi madre,69 anni, e' stata operata di un tumore all'ovaio 13 anni fa (ciste ovarica),ha fatto un ciclo di chemio e poi controlli periodici nel tempo.
Gia' 4-5 anni fa il valore del ca 19.9 e' salito a 230 e poi e' sceso da solo.
Ora il valore e' 246 (e' stato monitorato : prima 95, poi 90 e dopo 4 mesi 246). Nel frattempo a fatto TAC,gastroscopia con biopsia;colonoscopia,PET,visti ginecologica interna ed e' risultato tutto negativo.L'unica cosa e' la gastrite cronica.
Vorrei sapere secondo voi che controlli deve ancora fare mia madre.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il dato va senz'altro monitorato dal suo oncologo, ma
tenga presente che questo marcatore può dare ‘falsi positivi’, cioè segnalare un tumore anche quando questo non esiste, in presenza di situazioni infiammatorie croniche del pancreas, del fegato o dell’intestino.

Mi sembra che abbia fatto tutto quello che c'era da fare.
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio.
Secondo lei quindi tutte questi esami possono far stare abbastanza tranquilli
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho scritto che il dato va monitorato dal suo oncologo.
[#4] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
scusi ancora!!
ho capito che l'esame va monitorato.
Quello che non riesco a capire e' la seguente cosa:
- essendo il ca 19.9 un elemento che da solo non puo' permettere una diagnosi, la dott.ssa ha prescritto degli esami specifici,che ho elencato precedentemente, e che sono risultati tutti negativi. Ci sono degli ulteriori esami specifici da fare ? .

Prima di scrivere ho visto delle risposte che avete dato ad altri pazienti, e anche quelle dicevano che un elevato valore del ca 19.9 era un'allarme per fare ulteriori esami; ma se dopo averli fatti questi risultano negativi cosa bisogna fare ?
Io pensavo che la pet,gastroscopia con biopsia,colonoscopia,tac,ecografia potessero escludere la presenza di tumori.

Grazie

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' osservazione non inconsueta di avere valori elevati di un marcatore e poi non venirne più a capo con gli esami strumentali, nel senso che si trattava di un falso allarme.
Avendo fatto tutti gli esami mirati non resta che controllare periodicamente i valori.
[#6] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Grazie ancora del chiarimento.
Adesso mi madre sta' facendo una cura per la gastrite e poi a maggio rifara' gli esami del sangue.
Spero che i valori scendano.
Se questo non fosse non capisco quali esami potrebbe ancora fare.
Anche l'oncologa che la cura dice che ha fatto tutti gli esami.
[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E allora stia tranquillo