Utente 111XXX
Gent.mi Dott.,
sono un ragazzo di vent'anni. Vi scrivo perchè sono mesi che al mattino non ho più erezioni spontanie, meglio raramente. Inoltre senza stimoli tattili non riesco a raggiungere un'erezione e si affianca al problema una generale perdita del desiderio sessuale. In questo periodo sono comunque sotto stress. Aspetto vostri consigli in merito alla rilevanza o meno del problema . Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le erezioni spontanee hanno un valore diagnostico assai limitato e solo per i Pazienti che non riferiscono erezioni provocate valide.Quanto allo stimolo tattile (soggettivo) e al desiderio (soggettivo),essendo trascorsi dei mesi,esegue i dosaggi di LH,FSH,T,E2,PRL.Ci aggiorni.Cordialita'.
[#2] dopo  


dal 2013
Gent.mo Dott. Izzo,
mi perdoni per l'ignoranza , LH,FSH,T,E2,PRL sono esami del sangue da farmi sottoporre dal medico di base?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...si,sono esami ematici.Approfitti e partecipi alla Settimana di Prevenzione andrologica che si terra' dal 15 marzo in tutt'Italia (www.andrologiaitaliana.it).Cordialita'.
[#4] dopo  


dal 2013
Gent.mo Prof Izzo,
sono trascorsi alcuni mesi dalla mia richiesta di consulto.
Le problematiche evidenziate non hanno subito rilevanti variazioni per tanto ho eseguito, anche se in ritardo, le analisi che Lei mi ha consigliato.
In riferimento hai problemi già evidenziati aggiungo un ulteriore particolare : ho riscontrato tracce di grumi giallastri all'interno dello sperma.
Di seguito i risultati delle analisi :

FSH 3 mlU/mL
LH 7,0 mlU/mL
PRL 151 ulU/mL
E2 127 pmol/L
Testosterone 28,62 nmol/L

Inoltre, non so se rilevante, l'esame emocromocitometrico e l'esame delle urine non evidenziano problematiche : tutti i valori sono nei range di riferimento.

La ringrazio.