Utente 121XXX
Spero la mia domanda non sia sciocca. Stavo lavando la lama di un coltello e mi sono tagliata.E' uscito abbondante sangue e ho subito disinfettato la ferita sul pollice. Non posso rifare l'antitetanica perchè ho avuto una forte reazione e mi è stata vivamente sconsigliata la ripetizione del vaccino e del richiamo. Sono a rischio tetano per questa ferita e se si cosa devo fare? oppure è a rischio solo una ferita in ambiente non pulito? Il taglio già dopo poco averlo disinfettato ha smesso di sanguinare e per ora non mi reca nessun fastidio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

stiamo parlando solo in teoria, visti anchedei limiti di una consulenza a distanza.

teoricamente ma solo teoricamente la risposta è che ogni ferita potenzialmente potrebbe portare un problema con l'infezine tetanica.

nel modo in cui si sono svolti i fati, il contesto e da come si son svolte le cose successivamente direi che praticamente non dovrebbero esserci problemi.

una domanda poi la pongo io: viste le premesse che lei ha fatto sulla reazione allergicam ci potrebbero essere delle alteranative. la risposta è no.

mi tenga informato e stia tranquillo.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta veloce e rassicurante. Ora vedo come procede la ferita ma per il momento non ho problemi seri. La tengo aggiornata.
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
a presto ed auguri