Utente 150XXX
Salve,vorrei avere un consulto.La prossima settimana dovrei subire un'interruzione di gravidanza,piuttosto urgente considerando che sono entrata nell'undicesima settimana ed ho poco tempo.La mia domanda riguarda il fatto che da un paio di gg sono raffreddata,senza però ne soffrire di mal di gola ne di febbre,almeno per il momento;bene nel caso mi chiamassero per effettuare l'intervento nella situazione in cui mi trovo potrei fare lo stesso l'intervento o potrei avere problemi con l'anestesia???e nel caso,è consigliabile non prendere alcun farmaco per cercare di migliorare la situazione attuale delle mie "vie respiratorie"???
Spero che ciò che abbia scritto sia abbastanza soddisfacente per comprendere la mia richiesta.
In attesa di una vostra risposta,ringrazio anticipatamente per l'attenzione rivoltami.
Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, se c'è solo un lieve raffreddore una anestesia si può anche fare, sopratutto vista la necessità della cosa, ma se la sintomatologia si dovesse trasformare in qualcosa di più importante e con febbre, l'anestesista presente, che è poi l'unico a decidere, potrebbe non procedere. Pertanto io le consiglio di farsi visitare dal suo medico e di farsi prescrivere una terapia idonea a circoscrivere il raffreddore, da assumere nel frattempo che attende di essere chiamata dall'Ospedale.
In bocca al lupo
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la sua risposta,alquanto immediata,ma il raffreddore fortunatamente si è quasi del tutto estinto.Adesso non mi resta che fare il mio "piccolo intervento" sparando che vada tutto bene.
Grazie di nuovo,saluti.
[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Molto bene, in bocca al lupo!