Utente 150XXX
Salve, a mio figlio di 17 anni (H 170, peso 65 Kg)è stata riscontrata una ripolarizzazione precoce con battito cardiaco di 52/53 P/min. Confrontando l'ultimo ecg con quelli precedenti ho riscontrato che tale patologia esisteva già all'età di 5 anni (allora però non siamo stati informati di tale patologia). All'ospedale mi hanno detto che si tratta di una patologia dovuta all'età. Vorrei sapere se ci sono problemi anche perchè ho letto di un'associazione tra ripolarizzazione precoce e arresto cardiaco improvviso. Mio figlio non fa uso di alcol ma fuma circa 10/12 sigarette al giorno. Grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la ripolarizzazione precoce è una anomalia elettrocardiografica, tipica della giovane età, che non si associa necessariamente ad una patologia cardiaca. Stia pure tranquilla.
Saluti