Utente 150XXX
salve, circa un mese fa mi sono rivolta ad un dermatologo per la cura delle smagliature oramai bianche sui glutei (ho 20 anni) e ,pur avendo chiesto di sottopormi a delle sedute di laser per attenuarle , mi è stato prescritto l'Auril lozione da applicare sulle smagliature 2 volte al giorno per 15 giorni. Ma già dopo una settimana la pelle ha cominciato ad irritarsi ,si sono formate delle croste e dei lividi che mi provocano un prurito intenso specie di notte, infatti ho smesso il trattamento e nel frattempo sto usando rilastil fiale per evitare che le smagliature peggiorino , visto che le ho "grattate" con questa lozione. Ora vi chiedo se è possibile sottoporsi ad un laser (ho sentito parlare del fraxel) già da ora ,nonostante la parte sia abbastanza irritata e se eventualmente queste irritazioni andranno via col tempo...Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
nel Suo caso soltanto una corretta e precisa visita specialistica Dermatologica potrà stabilire il da farsi.
Se la fiduca nel Suo dermatologo è venuta meno, ne consulti un altro.
Cordialmente