Utente 591XXX
salve da circa 3-4 mesi soffro di balanite ricorrente. mi hanno visitato vari dermatologi alcuni mi hanno consigliato applicazioni di pomate cortisoniche che hanno risolto la iperemia ma peggiorato la desquamazione, altri ancora hanno suggerito terapia con antimicotici locale e sistemica ma il problema dopo poco terminata la terapia si ripresenta , inoltre sono timoroso che la cosa possa sfociare prima o poi in un carcinoma! cosa posso fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

il termine "balanite" così da solo ci dice molto poco:

la diagnosi che si cela dietro queste condizioni è quella che ci interessa: ogni balanite o balanopostite ha una propria causa diversa e dissimile.

Indagare la causa è proprio il compito del dermato-venereologo: sia chiaro che le applicazioni cortisoniche in caso di infezioni possono arrecare miglioramenti solo apparenti ma non certo curare, anzi sovente conducono a peggioramento della situazione.

Ovviamente non possiamo discernere dati specifici da questa sede, ma solo raccomandarle la visita venereologica che sicuramente ed eventualmente con tests specifici saprà condurre ad una diagnosi specifica ed una terapia appropriata.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma
[#2] dopo  
Utente 591XXX

Iscritto dal 2008
Gent.mo Dott.Laino,
la ringrazio per la sua celere risposta e disponibilità,
riguardo la diagnosi non posso dirle di più in quanto cio che ho scritto è quanto mi hanno comunicato i suoi colleghi all'esame obiettivo.
La situazione rispetto ai primi tempi è migliorata l'iperemia si è notevolmente ridotta ma non è mai scomparsa del tutto, sto attuando su consiglio di mio padre che anche lui mi ha detto di averne sofferto in giovane età una detersione quotidiana e il mantenimento del glande scoperto coperto con garza vedremo se la situazione migliorerà. ma è possibile l'ipotesi che le avevo paventato? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi che è più che avventata dalla lettura dei suoi dati.

proceda con la visita dermatologica per la sua tranquillità.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma