Utente 148XXX
Buongiorno,
a seguito di uno spermiogramma in cui risultava un alto numero di leucociti, ho effettuato uno spermiogramma che ha avuto come responso "Sviluppo di batteri riferibili a contaminazione", senza alcun riferimento al tipo di batteri riscontrati. Queste analisi le ho effettuate perché temevo di essere sterile, in realtà poco prima di ricevere i risultati io e mia moglie abbiamo scoperto di aspettare un figlio, concepito prima che effettuassi qualsiasi analisi. Quello che vorrei chiedere è se lo sviluppo di batteri risultanti dall'analisi possono aver danneggiato in qualche modo il feto. Puntualizzo che sono completamente asintomatico, senza alcun problema sia nella minzione che nella funzione erettile.
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Cerca nel dizionario medico il significato di

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
28% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Stia tranquillo e si goda la gioia della futura paternità.

Cordiali saluti