Utente 115XXX
Buongiorno,
sono la mamma di un bimbo di 4 anni.
Ieri, al controllo periodico con la pediatra, la Dottoressa gli ha riscontrato un problemino ai genitali. Non ha usato il termine medico, ma in sostanza mi ha detto che ha la punta ancora chiusa. In realtà, mio marito si ricorda che non era così chiuso... è come se si fosse ri-chiuso.
Mi ha dato una crema a base di cortisone da spalmare tutte le sere per 1 mese e mezzo e mi ha detto che, se la crema non fa effetto, bisogna contattare il chirurgo per intervenire.
Volevo abusare della vostra gentilezza per chiedervi un po' di informazioni.
Come si chiama questo problema riscontrato al bimbo?
Nel caso in cui si dovesse intervenire chirurgicamente, in che cosa consiste l'operazione? Comporta il ricovero o viene effettuata in day hospital?
L'anno scorso il bimbo ha avuto un intervento di decorticazione polmonare e ha tenuto il catetere per circa una settimana. Può essere stato quello che ha comportato la richiusura della pelle sulla punta?
Grazie in anticipo per la vostra cortese risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
gent.ma mamma,

se desidera informazioni un pò più dettagliate, sul mio sito personale alla voce FIMOSI troverà delle delucidazioni.
l'intervento per fimosi vera è la circoncisione.che lascia il glande completamente scoperto, rimuovendo la cute e la mucosa del prepuzio.
tutto è molto possibile, vediamo che effetto faccia la pomata cortisonica e poi lo conduca certamente per una valutazione dai colleghi del suo centro di riferimento.

ci tenga informati

cordialità
[#2] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore,
è stato molto gentile.

Buona serata