Login | Registrati | Recupera password
0/0

Orecchio tappato & muco in gola

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2010

    Orecchio tappato & muco in gola

    Salve gentili dottori, sono un ragazzo di 20 anni.
    Venerdì scorso, dopo aver preso molta acqua e umidità, ho avuto febbre e mal di gola. La febbre mi è durata un giorno appena. Da domenica ho cominciato a sentir chiudersi le orecchie, soprattutto il sinistro dal quale sento i rumori esterni molto ovattati (in seguito a rumori nelle tube di eustachio avevo eseguito un paio di mesi fa un esame impedenziometrico dal quale non era risultato nulla di che, ma mi avevano diagnosticato un’ ipertrofia dei turbinati dovuta alle mie allergie, oltre al setto nasale deviato di cui già ero conoscenza). Ho notato anche naso chiuso e muco misto a sangue quando mi soffio il naso. Ho sofferto altre volte di otiti, ma questa volta le orecchie non “scoppiettano”, se non alcune volte quando sbadiglio o deglutisco. Il mio medico curante mi ha riscontrato un infiammazione delle orecchie e mi ha prescritto una cura di 7 giorni di antibiotico Macladin, antiinfiammatorio e gocce Tobradex.
    Ho cominciato lunedì sera quindi sono a più di metà cura. Volevo chiedere se la terapia assegnatami è corretta, visto che non mi sembra d’aver notato miglioramenti di sorta per l'orecchio sinistro, se non lievissimi (mentre mal di gola e scolo dal naso sono spariti, anzi il naso è asciuttissimo). E un'altra cosa. Da martedì sera ho cominciato ad avere tosse secca piuttosto fastidiosa, e ieri sera ancor di più, quindi ho preso un cucchiaio di sciroppo sedativo della tosse. Non l’avessi mai fatto, la tosse si è calmata ma è comparso del muco in gola che non mi ha lasciato dormire (dovevo deglutire ogni 20 secondi) . Ancor’oggi è presente il muco, anche se ne ho espettorato un po’ al mattino. Credevo che tosse secca/stizzosa e catarro fossero incompatibili. Ad ogni modo posso aggiungere un mucolitico all’ambaradan che sto già prendendo?
    Grazie mille




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1156 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria
    Medicina di base

    Risponde dal
    2008
    Nel tuo caso, è necessaria una visita specialistica otorinolaringoiatrica per una valutazione specifica del caso. Non credo che serva la terapia antibiotica e le gocce auricolari prescritte. Penso che la patologia consista in una tubotimpanite catarrale e, di conseguenza, la terapia è diversa. Non avendo la possibilità di effettuare un esame clinico, di conseguenza non posso consigliarti alcuna terapia. Infine, dobbiamo capire quanto la deviazione del setto nasale e l'ipertrofia dei turbinati contribuiscano all' aggravamento del sintomo. Cordiali saluti


    Dr. Raffaello Brunori

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2010
    Grazie innanzitutto per la risposta.
    Sono andato dallo specialista che mi ha effettivamente indicato l'inutilità delle gocce, in quanto il catarro è localizzato dietro il timpano, nelle tube (credo). Sia a destra che a sinistra, ma soprattutto a sinistra per via della deviazione del setto.
    Mi ha prescritto una cura di 10 gg con gocce nasali Otrivin al mattino e sera. L'antinfiammatorio in bustine è stato sostituito da da capsule di triamcinolone+clorfeniramina (Dirahist) da prendere una volta al giorno sempre per 10gg.
    Il ciclo di antibiotico è terminato.
    Avrei un paio di domande: le gocce Otrivin sono indicate sul bugiardino come decongestionanti delle mucose nasali...ma evidentemente se me le ha prescritte, vanno bene per le tube?
    E poi, c'è qualcosa che posso fare per agevolare lo scioglimento del catarro, forse è una domanda stupida, ma ci sono indicazioni di comportamento? (del tipo bere molto, o cambiare aria...non queste specifiche ma era per fare un esempio)





Discussioni Simili

  1. Continuo scolo di muco in gola
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17/03/2010, 00:09
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04/03/2010, 18:56
  3. Acufene e muco dal naso
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24/03/2010, 23:49
  4. Naso tappato e muco giallo/verde
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08/04/2010, 13:03
  5. Continua presenza di muco nasale
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08/04/2010, 18:43
ultima modifica:  14/04/2014 - 0,06        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896