Utente 350XXX
Egregi Dottori sono un uomo di 30 anni. Da pochi mesi mi sono accorto di avere sull'asta del pene,nonchè sui genitali, delle bollicine chiare. Non so se tali bollicine-foruncoli siano lì da tanto tempo, ma la cosa certa è che non mi danno alcun fastidio. Comincio a preoccuparmi, perchè la mia attuale compagna per ben 2 volte è dovuta ricorrere al ginecologo a causa di una infezione(candida. Entrambi siamo ricorsi a medicinali per risolvere il problema, ma lei continua ad avere gli stessi problemi......sarò io ad infettarla continuativamente con queste simil-bollicine???
Vi ringrazio per le info che mi darete

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente
è difficile dare un giudizio per via telematica per tanto consiglio una visita urologico/dermatologica
[#2] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Concordo necessariamente con il collega.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
In questi casi di problematiche strettamente locali è necessaria una visita obiettiva diretta, per cui posso solo consigliarle di farsi vedere da un urologo o ancora meglio da un dermatologo nella sua zona.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
in questa fase della Sua storia clinica, Le occorre al più presto il parere di un Colelga Specialista Dermatologo.
Auguri affettuosi per la pronta risoluzione del problema ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO