Utente 151XXX
Gent.le dottore,
mia mamma ha 48 anni e a partire da dicembre aveva sempre una sensazione di debolezza e stanchion. dopo gli esami del sangue le è stata riscontrata una forte anemia e il medico le ha subito prescritto (avendo episodi di ciclo molto scarsi e o assenti negli ultimi tempi) la ricerca di sangue occulto nelle feci e nelle urine che fortunatamente ha dato esito negativo. ora è da più di un mese che continua la cura di ferro-grad che le è stata prescritta ma nonostante questo la sensazione di stanchezza non è ancora svanita.volevo chiederle un parere su cosa secondo lei può aver causato questa anemia?e se secondo lei la cura prescritta può essere sufficiente?
Non so se può essere utile ma volevo aggiugere che nel mese di novembre ha avuto il virus dell'influenza H1N1 e gli episodi di stanchezza sono iniziati da quel momento.
La ringrazio per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Probabilmente c'è una correlzione con l'episodio influenzale che ha amplificato una situazione latente.

Per un ulteriore approfondimento provi a distanza di tempo
a riproporre la sua richiesta in area EMATOLOGIA