Utente 781XXX
Scrivo a nome di mia moglie che da sempre soffre di pressione bassa.A giorni alterni specie al risveglio accusa giramento di testa e sensazione di svenimento.Il nostro bravo medico di base gia' per due volte non si premura neanche di effettuare la misurazione e ha prescritto gutron al bisogno e di salare un po di piu' gli alimenti senza indagare piu' di tanto.Il problema persiste specialmente dopo la fine del ciclo mestruale inoltre mia moglie accusa battito accelerato.E' normale in individui con pressione bassa?L'ultima misurazione di stamattina e' di 60 minima 96 massima con 98 battiti.
Chiedo cortesemente un parere e ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è nella norma, nei casi di persistente ipotensione, la tachicardia, che si accentua ovviamente nei casi di perdite emorragiche come durante il ciclo mestruale. Utile la valutazione di un emocromo con sideremia, per una eventuale terapia marziale, giusta l'indicazione al gutron, magari però con un trattamento continuo più che saltuario o al bisogno come indicato. Si consulti, eventualmente con un collega specialista, se vuole.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 781XXX

Iscritto dal 2005
grazie mille per l'esauriente risposta