Utente 151XXX
Salve,
da molti mesi ormai, la mia consumazione dei pasti stà diventando un problema e cioè rischio, ogni qualvolta mi succede e neanche senza pensarci, di "crepare" strozzata o addirittura soffocata.
Ho ed ho avuto sempre difficoltà ad ingoiare sia solido che liquido, ma questo non mi ha mai creato nessunissimo disagio ma da quando, spesso e volentieri devo bere un bicchiere d'acqua per farmi scendere giù i bocconi per evitare lo "strozzamento", stò cominciando a pensare che sia qualcosa di serio.
Avendo in famiglia mia madre che soffre di Ipertireodismo, ho pensato di fare una ecografia tiroidea con connessa visita. L'esito è stato più che positivo: tiroide perfetta, trachea in asse, assenza di lesioni nodulari, ecc.
Scartata questa ipotesi, cosa posso fare per capire che cosa ho?
Grazie in anticipo per gli aiuti che riceverò!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Una visita gastroenterologica e chirurgica e probabilmente uno studio del tratto digestivo superiore sembrano appropriati e necessari. Auguri!