Utente 151XXX
Ho 19 anni e soffro di insonnia da 3 anni, ho affrontato quindi ogni esperienza sessuale sempre durante questo periodo di stanchezza, avendo saltuariamente qualche difficolta di erezione, insomma una cosa molto altalenante per colpa del mio dormire spesso male passando da volte pienamente soddisfacenti a volte in cui non c'è proprio verso perchè sono troppo stanco, tralasciando che da poco ho deciso finalmente di curare questa insonnia con una cura farmacologica, dunque la mia domanda è se l'insonnia può essere la sola causa di questo problema o se l'insonnia da sola non basta a creare questo disagio, a fine del trattamento farmacologico vi esporrò eventuali cambiamenti ma intanto volevo avere una idea di quanto possa incidere il problema nella sfera sessuale, ovviamente con l'insonnia sono sempre un po stressato, invece nel rapporto di coppia e sfera emotiva tutto apposto avendo una lunga e intensa relazione quindi escluderei a priori la causa in una componente psicologica, se può essere utile alla diagnosi ho sempre praticato innumerevoli sport, gli ultimi 2 anni ho praticato attività fisica con attrezzistica ma interruppi per la discontinuità di frequenza sempre per colpa dell'insonnia, da poco tempo inoltre ho iniziato una dieta vegetariana ( mangio però uova e formaggio ) grazie in anticipo per ogni risposta e consiglio che riuscirete a darmi, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
si l'insonnai ne può essere la reposnsabile curi tale patologia