Utente 148XXX
soffro di tachicardia da tre anni o piu' feci tutte le analisi ecg,ecocuore,tracciato,esami tiroide,holter,ma risulto' solo tachicardia e lieve soffio sistolico mi dissero che dipendeva dall'ansia perenne e mi segnarono un ansiolitico stanotte all'improvviso ho sentito i battiti accelerare cosi ho preso qualche goccia in piu' di ansiolitico e mi sono addormentata tranquillamente,ora pero mi sento di nuovo i battiti accellerati me li sono misurati e sono circa 110 (io di solito ne ho 100 o 105) la pressione arteriosa è nella norma un po' bassa per via dell'ansiolitici un anno e mezzzo fa' feci le analisi del sangue ma erano a posto vorrei fare di nuovo l'ecg ma il problema è che nn lavoro e non so' come fare per non pagarli ho paura non vorrei avere qualche cosa :-(

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
si rivolga al curante magari la sua tachicardia è solo legata all'ansia e quindi con un adeguamento terapeutico potrebbe risolvere il suo problema. Si ricordi, infatti, che la ricca innervazione di cui è dotato il cuore, lo rende particolarmente suscettibile agli stati emotivi.
Cerchi perciò di stare più serena e di non avere pensieri negativi riguardo la sua salute.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
mi scusi anche stanotte mi sentivo i battiti accellerati pur5 avendo preso l'ansiolitico mi sono addormentata dopo un bel po' e stamani uguale mi so svegliata coi battiti accellerati io prendo l'en gocce e 2 mesi fa' ho smesso l'evra cerotto adesso ho il ciclo puo' dipendere anke dal fsttore ormonale?quante gocce dovrei prendere secondo lei e quante volte al gg grazie mille in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, è deontologicamente vietato indicare terapie on line.
Si rivolga al curante, il suo quesito è di facile disquisizione.
Saluti