Utente 129XXX
Buonasera Dottori,
quest'oggi mia mamma (60 anni)si è sottoposta ad un'ecografia addome completo per prepararsi all'intervento di gastroplastica verticale (pesa kg102 ed è alta 158 cm). Potete tradurmi il referto?
L'esecuzione dell'esame è assai ostacolata da abbondante aerocolia oltre che dall'habitus della paziente.Per quanto è possibile osservare:pancreas visualizzato a livello di testa e corpo apparentemente non ingranditi.L'aorta addominale nel breve tratto evidenziato ha d.antero-posteriore di mm.22 e pareti ispessite.Il fegato è nettamente ingrandito, diffusamente iper-riflettente, con riduzione di calibro delle vene sovra epatiche.La colecisti è lievemente dilatat e non contiene calcoli.Il coledoco ha calibro normale. Il rene dx è ptosico.In sede il sx.A dx si segnala una discreta dilatazione del bacinetto.Su questo versante al polo inferiore un aggregato vivamente ipercogeno più probabilmente calcifico del d.mm.11.A sx nella metà superiore due aggregati iper-riflettenti intracorticali a d.di 6/7 mm a possibile carattere di angiomiolipomi, meritevoli di controlli nel tempo per valutarne l'evolutività.La milza non è ingrandita. La vescica ha pareti ben distensibili ed elastiche.L'utero, normoverso, lievemente laterizzato a dx presenta d.di mm 104 x 34. Gli echi endometriali sono sottili e rettilinei.
IL quadro migliorerà dopo la perdita di peso?
Grazie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
C'e' un netto ingrandimento delle dimensioni del fegato, segno probabilmente del superlavoro al quale e' stato sottoposto in questi anni. Gli angiomiolipomi e il calcolo a livello renale andranno tenuti sotto controllo con l'aiuto magari di un Urologo. Per il resto un quadro non certo compromesso e del resto commisurato all'eta' della mamma. Non credo pero' che con l'intervento potra' risolvere i problemi renali ed epatici.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore per la celerità e la chiarezza della risposta.
E grazie a tutti voi per il servizio che fornite.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Cordiali saluti