Utente 883XXX
salve sono un ragazzo di 19 anni e ho problemi di erezione, sto pertanto prendendo cialis 20 mg una volta a settimana... pero oltre ad essere un problema di circolazione del sangue o vascolare o cmq legato all'afflusso sanguigno credo sia molto anche strutturale, in quanto il mio pene anche in erezione massima è facilmente piegabile in giu e a destra: l'asta, rispetto alla parte sinistra che non è facilmente piegabile, sulla destra sembra spezzata, è facilmente piegabile... inoltre ha una buona lunghezza (17-18 cm ) ma è abbastanza fine e questa struttura ne compromette la forza penetrativa )aggiungendo i problemi suddetti spesso non riesco a penetrare anche perche in molte posizioni perdo all'istante l'erezione). la mia domanda è : le pillole che si trovano su internet (pillole provenienti dall'america prevalentemente) che dicono allunghino , ingrandiscano il pene non che ne aumentano la forza, la solidità delle erezioni, la durata... il piacere...ecc ecc... delle pillole che ho trovato ad esempio hanno il nome di 'vigrx plus'....sono affidabili? cioe tramite gli ingredienti di cui sono composte si puo ingrandire rafforzare..ecc il pene? vi prego aspetto risposta...sincera...cioe non scettica al riguardo...magari perche siete medici e diffidate...cioe con realismo... o se mi garantite che sono semplicemente truffe...grazie aspetto risposta...scusate ma sono abbastanza depresso per le mie condizioni
cordiali salutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il Suo appello,purtoppo per Lei,non puo' che essere respinto,in quanto,dinanzi a molecole farmacologiche di provata affidabilita' terapeutica e prive di significativi effetti collaterali (sildenafil,vardenafil,tafalafil), compaiono,particolarmente in rete,delle sostanze che,pur non essendo medicinali,vantano "effetti strabilianti"...In nostro realismo e' frutto di dedizione,esperienza e competenza professionale che si rinnova quotidianamente e che,troppo spesso,viene "minata" da stregoni e truffatori...
Comunque,ne' gli inibitori della fosfodiesterasi ne' altre pillole,possono permettere un incremento dimensionale del pene,sia in senso longitudinale (lunghezza) che circonferenziale (larghezza).Le consiglio,anche riferendomi al Suo storico nel forum ,di far riferimento ad un andrologo reale,diffidando della rete.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 883XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio della risposta veloce e chiara...
lo so che sono truffe diciamo, pero quando non si è apposto con se stessi, con la propria situazione e si è depressi diciamo si provano tutte.
Inoltre non volevo assolutamente mettere in dubbio la vostra preparazione ed esperienza, dico questo per scusarmi se in qualche modo posso avervi offeso..
cordialità
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...nessuna offesa!Cordialita'.