Utente 152XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 25 e, qualche tempo fa, facendo degli esami di controllo, dato che sono una donatrice, ho scoperto tramite un eco doppler di avere un prolasso mitralico. Il cardiologo mi ha prescritto la profilassi da adottare in alcuni casi, ma volevo chiedere se avrebbe conseguenze dannose fare la cyclette in casa o lo stepper per 30 minuti al dì.
Grazie e buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il prolasso mitralico, non accompagnato da significativa insufficienza valvolare, non rappresenta una controindicazione alla pratica di attività fisica come quella da lei descritta.
E' ovvio però che l'idoneità alla pratica sportiva non agonistica va valutata e certificata dal medico dopo aver eseguito appropriati esami clinici e strumentali.
Cordiali saluti