Utente 516XXX
salve sono un ragazzo di 22 anni, da tempo avverto qualche leggero dolore nella parte sinistra del petto e anche all'avambraccio, un senso di pesantezza, angoscia, anni fa mi recai dal medico curante che dopo aver effettuato una visita mi disse che avevo un leggero soffio al cuore di non preoccuparmi che con il tempo passava.
ora invece mi è ricomparso e il dolore va a periodi, mesi no, mesi si.
dite di effettuare maggiori controlli o di stare tranquillo e non preoccuparmi, vi chiedo puo' essere legato a periodi di stress?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Come già Le è stato risposto da un altro collega nel lontano dicembre 2007 per i medesimi sintomi, una causa di pertinenza cardiologica per il Suo dolore è estremamente improbabile, per cui mi sento di tranquillizzarLa ancora una volta.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 516XXX

Iscritto dal 2007
grazie per la cordiale risposta, premetto di aver posto la stessa domanda qualche annetto fa, il dolore non è costante mesi non lo avverto per niente, altri invece si, per farlo un esempio quest'estate non ho avvertito nessun dolore, ma dopo tanto tempo il dolore misteriosamente si e' ripresentato,e da qualche giorno sembra non svanire, è associato a dolori di lieve entità, fastidiosi nella parte sinistra del petto e a volte si potrae al braccio sinistro, e proprio in questi giorni un paio di volte e come se per qualche secondo mi mancasse il respiro poi tutto torna normale. sperando che passi presto.
cordiali saluti