Utente 150XXX
gentili dottori,sono un ragazzo di 20 anni e de gia da un po che avverto dolori al petto quasi sempre dopo mangiato ho fatto una radiografia e uscito lo stomaco infammato e mi ha detto lospedale che e per causa dello stomaco,poi ho fatto un ellettocardio.e analisi del sangue e uscito negativo,dopo 20 giorni ho avuto piccoli dolori a sinistra quasi sotto l ascella sono andato dal dottore curante mi ha visitato sentendo i battiti e misurato la pressione era tutto ok.ora chiedo gentilmente il vo. parere se posso escludere malattie cardiache e circolatorie perche ho paura .usci dal eletto. tachicardia sinusale in seguito alla paura ,sono in sovrappeso.grazie.anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in linea di massima, seppur a distanza, e tenuto conto della negatività degli esami cui si è sottoposto, nonchè della sua giovane età, l'ipotesi di patologie cardiache è remota. Di certo deve assolutamente ridurre il suo peso, sia con una maggiore attività fisica che con una dieta rigorosa ed equilibrata.
saluti,
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
salve le volevo domandare come posso iniziare l attivita fisica senza sforzarmi,riguardo la mia obbesita e sedentarieta,camminando.....poi dopo due mesi dei test cardiaci a volte quando respiro o fitte al cuore,posso stare tranquillo,6giorni fa sono andato dal curante e era tutto ok.pressione e battiti ,forse e solo una mia fissa....la ringrazio per la sua gentilezza.