Utente 150XXX
salve....vorrei sapere da cosa dipende la balanopostite...se è infettiva mediante rapporto sessuale...il mio ragazzo ne è affetto e vorrei sapere da cosa potrebbe essere stata causata,se è una malattia che si prende esclusivamente mediante rapporti non protetti e se ci sono altre modalità di infezione,qual'è la più comune....vorrei sapere se per me è un rischio e se può causare impotenza o comunque prestazioni diverse dal solito..nelle donne questa malattia come si menifesta??potrei averla io senza accorgermene e avergliela infettata???scusate l'ignoranza a rriguardo...la ringrazio anticipatamente...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,la balanopostite,versione maschile della vaginite,cui vanno soggette moltissime donne ,specialmente nelle prime fasi del ciclo mestruale,
puo' veicolare,attraverso i rapporti sessuali non protetti,l'agente patogeno alla partner,e viceversa.E' corretto che entrambi i partners della coppia eseguano una terapia,onde evitare il fenomeno del ping-pong.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per la risposta ma non ho ancora capito se potrebbe avere problemi di erezione a causa dell'infezone..e se l'ha potuta prendere esclusivamente mediante rapporto sessuale...inoltre mi chiedo se è possibile avere la vaginite e non accorgersene.....la ringrazio di nuovo
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non esiste un nesso causa/effetti tra balanopostite e calo erettivo.E' chiaro che ,se il glande e' infiammato,l'erezione possa non essere al massimo...La balanopostite puo' verificarsi anche senza rapporto sessuale in qunto il glande e' coperto e le condizioni locali possono favorirne la comparsa.
Quanto alla vaginite,quante volte ha usato o usa un sapone particolare,un lavaggio,una candeletta intravaginale?Quante volte ha dolenzia durante la penetrazione e,infine,quante volte ha delle perdite piu' abbondanti?...
Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
sinceramente io nn ho mai usato un sapone particolare,un lavaggio,una candeletta intravaginale....nn sono mai andata da un ginecologo perchè nn ho mai accusato alcun tipo di disturbo...per quanto riguarda le perdite,si spesso sono più abbondanti ma dato che sono una volta al mese più abbondanti le ho sempre interpretate come una conseguenza dell'ovulazione....durante la penetrazione non ho mai accusato alcun tipo di dolore sinceramente!Ho 20 anni e nn so se dovrei fare una visita ginecologica nonostante non abbia alcun tipo di fastidio...la ringrazio per la sua gentilezza e per la sua disponibilità...
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la visita ginecologica,in corso di rapporti sessuali,e' mandataria.Cordialita'.