Utente 152XXX
Salve,
qualche giorno prima di capodanno mi venivano forti fitte allo stomaco per poi spostarsi sotto la costola destra....sono stata al pronto soccorso e mi hanno diagnosticato una sospetta colica biliare.
Il mio medico mi ha fatto fare un ecografia all'addome e non hanno riscontrato calcoli al fegato, anche gli esami del sangue fatti a febbraio risultano nella norma.
Sono stata da un gastrointerologo e mi ha dato una medicina per il fegato che stò prendendo tutt'ora, premetto che soffro anche di intestino pigro e mi è stato dato uno sciroppo a base di lattulosio.
Ho 27 anni ed ho partorito 16 mesi fa ed ad oggi ancora non mi è tornato il ciclo mestruale e la ginecologa dopo avermi fatto fare gli esami del sangue mi ha prescritto degli ovuli (ancora devo iniziare).
Il mio medico di base guardandomi l'ombelico mi ha diagnosticato un ernia ombelicale.
Il punto è che non riesco a toccarmi in un punto preciso a destra dell'ombrlico perchè mi fa male...non è un dolore che passa, ce l'ho ogni giorno e si vede un rigonfiamento. Sono preoccupatissima ma il mio medico incolpa l'intestino.
Potrebbe essere un ernia? O cosa? Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Se il suo Medico le ha diagnosticato un'ernia ombelicale direi che e' gia' un buon inizio. Se vuole sentirsi piu' tranquilla chieda di poter essere sottoposta ad una Visita Specialistica Chirurgica, in modo da aver certezza della diagnosi; e magari un'indicazione sul trattamente eventuale che si addica al suo caso. Fermo restando che anche "l'intestino pigro" potrebbe avere la sua parte nel causare i sintomi che lei descrive.
Cordiali saluti