Utente 352XXX
Gentilissima redazione
volevo chiedervi un consulto circa la presenza,all altezza del mio polpaccio sx,di una porzione di vena dilatata.
questo succede soprattutto stando molto nella posizione eretta..
il problema è piu palpabile che visibile(colore normale)
dopo un po che sto in piedi,una parte della vena è un po in rilievo,dilatata e "dura",anche il muscolo è teso.
c è da dire che ho una muscolatura a livello degli arti inferiori poco sviluppata.
avete qualche consiglio? grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Con i limiti di un giudizio a distanza, quella che descrive sembra essere una varice. Se tale diagnosi è confermata dal suo Medico di base, è necessaria visita specialistica ed eventuale ecocolordoppler.
[#2] dopo  
35244

dal 2009
Gentilissimo Dottore,
la ringrazio per la pronta risposta..
volevo solo aggiungere:in caso di varici,quale sarebbe un primo trattamento consigliato?crema topica?vasoprotettori?..cioè,devo preoccuparmi?
non conosco bene il problema,che ho sempre associato all avanzare dell età..
saluti
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Se confermata la diagnosi, il trattamento può essere di vario tipo: medico, chirurgico, scleroterapico, elastocompressivo o più metodiche associate. Dipende dal tipo e dall'estensione delle varici.