Utente 546XXX
Salve,dopo un consulto in P.S. mi è stata diagnosticata una gastrite e mi è stato consigliato di prendere delle compresse di LANSOPRAZOLO EG. Presa quindi ieri verso le 13,ma dopo una doccia,verso le 18,la mia pelle ha cominciato ad irritarsi. Sono tutt'ora tutto rosso,mi prude da matti e ho come la sensazione di un'insolazione.Ammesso che sia colpa del farmaco (preceduto qualche ora prima da una flebo di antidolorifico e da una puntura di BUSCOPAN)cosa posso fare per questa irritazione cutanea??
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poichè l'eritema da farmaci nella insorgenza ha una sequenza temporale (entro le 24 ore) può benissimo essere attribuito anche all'antidolorifico o all'antispastico.
Sarebbe opportuno ne riparlasse con il suo curante per un attenta raccolta di informazioni su quanto accaduto.