Utente 152XXX
buongiorno sono peppe e ho 35 anni finalmente dopo un bel po di tempo mi sono deciso a fare una circoncisione parziale lunedi 15 marzo(suggerita dal medico)la mia non era serrata ma durante i rapporti con mia moglie stringeva e mi dava fastidio (e spesso soffrivo d i eiaculazione precoce , ho letto che potrebbe essere dovuto alla fimosi,),ho tirato fin che' ho potuto poi ho deciso di farla,e all'inizio ero un po pentito per il fastidio e l'impressione che mi faceva,tra il gonfiore del prepuzio e l'ipersenzibilita del glande.ora pero alla distanza di una settimana mi e sorto qualche dubbio 1 il mio medico come cura mi ha prescritto 2 compresse al giorno di meliven plus e due di augmentin,poi la cosa che mi ha lasciato un po in dubbio è il fatto di sciacquare solo con acqua fredda e mettere la pomata aureomicina sui punti.da premettere che io ho piena fiducia nel chirurgo che mi ha operato ,siamo amici,pero a volte parla poco.ora io vorrei chiedervi per quanti giorni ancora devo mettere la pomata ,se e giusto che devo sciacquare con acqua fredda e per quanto tempo ancora dovro tenerlo coperto con la garza.potrei mettere anche qualche altro tipo di pomata?nell'attesa di una vostra risposta vi saluto coordialmente peppe

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,la terapia postoperatoria della circoncisone varia da medico a medico, anche dal tipo di filo usato. In genere io non vado oltre le tre settimane, ma penso che convenfga dare un colpo di telefono al collega operatore.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
buongiorno avrei un dubbio sono passati adesso 16 giorni dall'intervento tutto procede regolarmente il gonfiore e diminuito quasi del tutto,come cura metto la fitostimoline e lavaggi continui però ancora oggi non mi è caduto neanche un punto,è normale ? quanti giorni più o meno dovrebbero passare prima che incominciano a cadere ? nell'attesa di una risposta ringrazio anticipatamente
[#3] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
premetto che il tipo di intervento effettuato dal chirurgo mi ha detto che si chiama prepuzio plastica
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Vari da tipo di filo e tipo di filo: ne esistono 3 tipi e di 6 calibri diversi, per un totaòle di 18 combinazioni. Ora se non cadono entro tre settimane se li faccia togliere dal collega.